Blog: http://camereconvista.ilcannocchiale.it

Dacci oggi il Nostro Andrea quotidiano

Andrea's version

Basta, coi preti ho chiuso. Foglio o non Foglio, atei devoti o mica devoti, teodem, teocon o quell’accidente che se li porti, coi preti per quanto mi riguarda è chiusa qui. Ma roba da matti. Ma l’avete saputa quella storia di Londra? Di quel pompiere, poveretto, che ha donato il seme? Bè. Sua moglie si era scoperta lesbica. Si mette con un’altra. Vogliono avere un figlio. Chiedono il seme al pompiere. Quello, che già doveva essere depresso di suo, sospira, va nel bagno, fa la sua cosetta e dona il seme. Grazie, figurati, bacino e nascono due pargoli. Tutto bene. Finché? Finché le due si mollano, i pargoli restano appesi, le due non se ne occupano e il tribunale che fa? Obbliga il disgraziato a mantenerli. E quello, che quasi quasi non guadagnava un penny, paga. Così adesso è in miseria. Ora. Io non so se sia giusto o non sia giusto, e se sia naturale o perfino sacrosanto, ma a me i preti m’avevano giurato che con quelle cose là si diventava ciechi, mica poveri.
(05/12/2007)

Pubblicato il 5/12/2007 alle 9.15 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web