Blog: http://camereconvista.ilcannocchiale.it

...tanto per continuare con Mastella

Preso dai nostri amici.

Vi riportiamo le ultime dichiarazioni di Clemente Mastella sul caso de Magistris.

Riferendosi al magistrato in questione Mastella dichiara: "Quanto ai toni esasperati, al tritolo eccetera, quasi che qualcuno di noi o qualcuno legato a bande possa mandar tritolo, De Magistris stia tranquillo. Mi piacciono i fuochi pirotecnici ma non è che...".

E poi continua: "De Magistris mi ha iscritto scientemente nel registro degli indagati di "Why not", sapendo che interrompeva l’inchiesta, visto che risultati reali fino ad ora non sono arrivati, anche perché ogni volta la Cassazione ha in larghissima misura bloccato i suoi atti. Non si può immaginare che lo abbia fatto per farsi togliere l’inchiesta e diventare eroe nazionale, sapendo che questa è la prassi?".

E cosa ci dice il Ceppalonico laureato in filosofia sull'ex Pubblico Ministero Antonio di Pietro?

"È un analfabeta di Diritto".

Se volete continuare a rodervi il fegato il resto dell'intervista la trovate qui.

(ma dove le trova????? Sopratutto quella di Di Pietro!!!!!! Poi: ricordo da qualche parte di aver letto un'intervista del Ceppalonico neo-nominato ministro, in cui informava il giornalista di essere assolutamente ignorante in materia di legge. Chi riesce a ritrovarla?)

Pubblicato il 22/10/2007 alle 10.35 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web